1999 – Chiusi della Verna

0
87

Filosofia e cristianesimo

RelatoriAugusto Cavadi, Elio Rindone
Interlocutori invitatiOrlando Franceschelli
Sintesi degli interventi(a cura di Elio Rindone)

Scartata, almeno per il momento, l’ipotesi di affrontare una questione così ardua come quella dell’esistenza di Dio, ci si interroga sui rapporti intercorsi tra la filosofia moderna e la tradizione cristiana che, pur presentandosi non come frutto di un’elaborazione razionale ma come una rivelazione che fa appello alla fede, ha influenzato profondamente il pensiero occidentale.

a) La filosofia moderna, se ancora concepisce la fede come apertura a una rivelazione sovrannaturale (Kierkegaard), in genere si orienta verso una lettura critica della bibbia, ricondotta entro i limiti della ragione (Spinoza, Locke, Kant), e ne riduce il messaggio al comandamento dell’amore, sino a che tale messaggio viene secolarizzato (Feuerbach, Marx: la solidarietà umana non ha bisogno di un fondamento divino) o totalmente rinnegato (Nietzsche: rifiuto di valori come uguaglianza, compassione…) (Orlando Franceschelli).

b) Ma lo stesso cattolicesimo non ha concepito rivelazione e fede sempre allo stesso modo: un lungo cammino è stato percorso da Leone XIII al concilio Vaticano II. Oggi la teologia più avvertita, rifiutando come non biblica la distinzione tra natura e sovrannatura, concepisce la rivelazione come la stessa storia della salvezza e la fede come impegno di liberazione dell’uomo nonostante tutte le smentite dell’esperienza (Elio Rindone).

c) Ciò influisce, evidentemente, sul modo di concepire i rapporti tra ragione e fede. Se la rivelazione è la comunicazione di verità sovrannaturali, il credente possiede la verità, mentre il filosofo può solo ricercarla e, se usa rettamente la ragione, arriverà a giustificare il mondo della fede. Se invece la rivelazione è la storia della salvezza, la filosofia ha il compito di ricercare per conoscere la realtà, mentre la fede ispira l’impegno per la realizzazione del regno di Dio nell’amore (Augusto Cavadi).

LuogoChiusi della Verna, in provincia di Arezzo, Toscana
Periodo21 – 27 Agosto 1999

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui